Sito ufficiale Savignanese Calcio

Vai ai contenuti

Menu principale:


"AFORISMI" DI MARCO MARCONI


- "AMO IL RUMORE DEI NEMICI" (Josè Mourinho,  agosto 2009).

- "EXCUSATIO NON PETITA ACCUSATIO MANIFESTA" (antica locuzione latina di origine medioevale).

14/05/2019
Venerdì al Capanni il Memorial Protti

Nomi che mettono i brividi e fanno emozionare. Basta leggere la locandina per capire che il Capanni diventerà magico venerdì 17 maggio. Sul nostro campo si svolgeranno le gare del Memorial Protti.
Prima alle 18 i danesi del Brondby sfideranno gli sloveni del Koper poi toccherà ai nostri ragazzi...Una sfida tutta da vivere con il Manchester City!
In bocca al lupo ragazzi!
Vi aspettiamo per sostenere i nostri giovani!!!


06/05/2019
Successi per 2003 e 2005

Si congedano dal campionato vincendo sia i 2003 che i 2005. I primi vanno ad espugnare il terreno della Voltana per 3-1. A suon di gol i Giovanissimi Interprovinciali che hanno ragione dello Spiv 5-2.


05/05/2019
Quota 48! Festa Savignanese!

La prima stagione di Serie D va in archivio a quota 48 punti per la truppa di Farneti. Un anno magico ed emozionante. Il debutto, le sconfitte, il derby col Cesena, ma soprattutto le vittorie e la salvezza. Oggi nell'ultima di campionato pareggio a Francavilla 2-2. Un match scoppiettante con i locali che hanno trovato il pari al fotofinish.
Difese leggere nei primi scambi. Al 1' gol di Palumbo poi Brigliadori, su assist di Peluso, pareggia al 3'. Le squadre giocano a viso aperto e al 44' Guidi di testa piazza il 2-1 per i gialloblù. Girandola di cambi nella ripresa, il Francavilla cerca di spingere e al 64' Moscatelli salva in mischia. Ancora Moscatelli salva il risultato. Non c'è due senza tre ed il nostro portierone compie un altro miracolo: minuto 83' rigore per gli avversari, Moscatelli ipnotizza Banegas. Gli abruzzesi non mollano e all'89' impattano con Dos Santos.


FRANCAVILLA-SAVIGNANESE 2-2
FRANCAVILLA: Spacca (60' Natale), Bedin (50' Milizia), Mele, Palumbo, Banegas, Montagnoli (50' Mancini), Mboup, Di Renzo (60' Fabrizi), Bosco, Gallo, Dos Santos A disp: Natale, Talucci, Milizia, Fabrizi, Di Pinto, Di Giovacchino, Di Renzo, Cichella, Mancini All Rachini
SAVIGNANESE:  Moscatelli,  Guidi, Succi, Peluso (66' Giunchetti), Noschese (75' Albini), Brigliadori (72' Manuzzi F), Scarponi (60' Tamagnini), Vandi, Giacobbi, Ballardini, Turci (40' Gregorio) A disp: Dall'Ara, Gregorio, Tamagnini, Giunchetti, Albini, Manuzzi F  All  Farneti
Marcatori: 1' Palumbo, 3' Brigliadori, 44' Guidi, 89' Dos Santos


02/05/2019
2009 profeti in patria

I 2009 hanno vinto il torneo di casa Cesare e Cicci con 36 gol fatti e 2 subiti in 6 partite. Un vero spettacolo di sport ed una giornata da ricordare.
Secondi al torneo di Sant'Agata sul Santerno i 2007. I gialloblù perdono in finale ai rigori con la Virtus Faenza, senza aver mai perso una partita. Una vera sfortuna se si pensa che abbiamo subito un solo gol in tutta la manifestazione.
Bravi lo stesso!!! Ci consoliamo con il nostro Bugli nominato miglior portiere!


29/04/2019
Gli Allievi qualificati al campionato Elite

Grande soddisfazione in campo regionale per i nostri Allievi che si sono guadagnati il diritto di partecipare il prossimo anno al torneo Elite che vedrà al via le migliori squadre della regione. Peccato per i Giovanissimi che non ci sono riusciti per un nonnulla.
Nella penultima di campionato i 2003 piegano 3-1 la Cava, i 2005 cedono in casa col Classe (1-2).


28/04/2019
Al Capanni si impone la Sangiustese

Nel ritorno tanto atteso al Capanni arriva un KO, ininfluente sulla splendida stagione disputata, per la Savignanese, battuta 2-3 dalla Sangiustese davanti al pubblico di Savignano sul Rubicone al termine di una partita ricca di spunti e divertente.
Inizio equilibrato con i marchigiani insidiosi grazie ai colpi di testa di Cheddira e i gialloblù pericolosi con Manuzzi. Al 26' il punteggio però cambia: Moscatelli atterra il temibile Cheddira e sul conseguente rigore Cerone insacca il vantaggio ospite. La Savignanese non ci sta e alza il livello, prima ci provano Giacobbi e Peluso, poi, prima del riposo, Manuzzi si conquista e realizza il rigore del pareggio.
In avvio di ripresa l'equilibrio si rompe di nuovo perché al 48' arriva il raddoppio dei rivali, firmato da Argento su crossi di Pezzotti. La gara si mantiene vivace e i ragazzi di Farneti sfiorano il 2-2 con Guidi, poi la Sangiustese ci va vicina in un paio di circostanze, cogliendo anche un palo. Tamagnini e compagni provano a chiudere al meglio, ma i tentativi di Scarponi, Vandi e Guidi non trovano il bersaglio grosso, mentre Cheddira in contropiede segna il terzo goal della formazione di Senigagliesi. Sembra finita, tuttavia in pieno recupero Manuzzi cala il bis personale e aggiorna il tabellino.
Domenica prossima ultima di campionato a Francavilla.


SAVIGNANESE-SANGIUSTESE 2-3
SAVIGNANESE:  Moscatelli, Battistini, Guidi, Gregorio, Tamagnini, Brighi, Peluso, Scarponi, Giacobbi, Manuzzi F, Turci A disp: Dall'Ara, Succi, Noschese, Giunchetti, Brigliadori, Vandi, Albini  All  Farneti
SANGIUSTESE: Chiodini, Schiba, Santagata, Perfetti, Patrizi, Scognamiglio, Pezzotti, Carta, Cheddira, Cerone, Argento A disp: Carnevali, De Reggi, Buaka, Massaroni, Ercoli, Papavero, Guizzini, Pluchino, Tizzi All Senigagliesi
Marcatori: 26' rig Cerone, 41' e 95' Manuzzi F, 48' Argento, 89' Cheddira


19/04/2019
La Savignanese torna al Capanni

Finalmente è ufficiale: dopo un'intera stagione giocata lontano, la Savignanese potrà disputare l'ultima giornata interna del campionato di Serie D (la penultima dell'annata) allo stadio Giuseppe Capanni.
Gli esiti dei controlli sui lavori di omologazione dell'impianto (ora con una capienza di 1658 posti) per la categoria hanno avuto esito positivo e i gialloblù di mister Farneti calcheranno l'amato terreno di casa.
Domenica 28 aprile (ore 15.00) il match contro la Sangiustese avrà per noi un sapore speciale.
Manchiamo da tanto tempo e aspettiamo numerosi i nostri sostenitori per festeggiare al meglio, a Savignano sul Rubicone, una meritata e bellissima salvezza in questo campionato così difficile e competitivo.
Non mancate!!


18/04/2019
Savignanese combattiva, ma vince il Matelica

Contro la seconda forza del torneo alla Savignanese, caparbia ed intensa, non basta recuperare il 2-0, il Matelica vince 4-2. Un primo tempo in salita per la truppa di Farneti che dopo appena 2' subisce gol da Florian. I gialloblu non si scoraggiano, ma anzi attaccano con costanza e vanno vicini al pari con Manuzzi Francesco e Noschese. Al 29' però i marchigiani raddoppiano in modo fortunoso per così dire. Dall'Ara ferma Melandri, ma fuori area. Per l'arbitro è rigore e Florian non sbaglia. Savignanese che carica a testa bassa, questa volta è Riccardo Manuzzi a cercare il colpo, Avella è provvidenziale. Al 43' Scarponi segna il 2-1. La ripresa inizia con ritardo per un infortunio al guardalinee. Gli ospiti partono bene e pareggiano con Manuzzi su rigore. La reazione dei locali non si fa attendere e Margarita al 50' segna il nuovo vantaggio per il Matelica. Florian è scatenato e trova ancora la via della rete. La squadra di Tiozzo gestisce le operazioni fino al termine.


MATELICA-SAVIGNANESE 4-2
Matelica: Avella, Visconti, Riccio, De Santis, Lo Sicco (80' Favo), Cuccato (81' Demoleon), Angelilli (75' Mancini), Pignat, Florian (62' Bugaro), Margarita (61' Dorato), Melandri A disp: Luglio, Demoleon, Mancini, Arapi, Favo, De Marco, Bugaro, Benedetti, Dorato All Tiozzo
Savignanese: Dall'Ara, Battistini, Gregorio, Brighi, Noschese, Scarponi (60' Peluso), Vandi (60' Brigliadori), Manuzzi F, Manuzzi R (80' Albini), Ballardini, Turci A disp: Moscatelli, Guidi, Succi, Tamagnini, Peluso, Giunchetti, Brigliadori, Albini All Farneti
Marcatori: 2' 29' 57' Florian, 43' Scarponi, 48' Manuzzi F (rig), 50' Margarita
Ammoniti: Angelilli, Ballardini, Dall'Ara


16/04/2019
Ultimo appuntamento di Tiziano con la Juniores

Chiude il suo ciclo di incontri con i ragazzi della Juniores il nostro Tiziano. Scoprite chi ha intervistato!


15/04/2019
Simone Reset mattatore a Riccione

La Juniores gioca col cuore e cede solo 4-3 al Fiorenzuola in una partita battagliera. Nell'ultima di campionato i 2002 battono 5-2 il Faenza e chiudono al meglio un grande girone regionale. I 2003 volano sul terreno del Rubicone e si aggiudicano il match per 15-0. I 2004 cadono a Faenza, con i locali che si impongono 2-1. Pareggio a reti bianche dei 2005 a Mezzano.
I 2006 hanno ragione dell'Edelweiss 4-2, i 2007 perdono 3-2 a Forlì, ma esultano 3-1 a San Vittore.
Al Torneo di Riccione grandissimo il nostro Simone Reset, capocannoniere con la bellezza di 21 gol. Bellissime prove di tutti i nostri, grandissimi!!!


 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu